Immopulse: La rivista immobiliare di Swiss Life

// Edizione 4 // Autunno/Inverno 2015

Philipp_72dpi

Gentile lettrice,
gentile lettore

Noi svizzeri veniamo considerati oculati, puntuali, gentili – e non troppo diretti, ma piuttosto riservati, consapevoli delle proprie responsabilità, inclini ad aspettare ma non meno orientati agli obiettivi: sappiamo ciò che abbiamo.

E sappiamo ancora meglio ciò che vogliamo.

Per esempio da noi le proprie quattro mura rappresentano ancora, per la maggior parte della popolazione, un sogno, che però grazie ai bassi tassi d’interesse e all’ampia offerta diventa sempre più accessibile e pertanto più realistico – a condizione che la propria previdenza venga orientata per tempo anche all’acquisto di una proprietà d’abitazioni.

Così la casa si trasforma in una parte centrale della nostra vita, che ci accompagna lungo la nostra esistenza: si comincia con il risparmio, si passa all’acquisto, alla manutenzione e alla cura della propria casa dei sogni, si continua con le mutate esigenze delle diverse fasi della vita.

Il proprio immobile diventa quasi il cuore o il nido della nostra previdenza, il centro attorno al quale tutto ruota, come un tempo – e a volte ancora oggi – il tavolo da cucina, attorno al quale non solo si mangia, ma si discute, si esamina, si decide, si gioca a carte, si lavora, si ride e a volte si soffre anche.

È quindi comprensibile che sempre più persone aspirino alla proprietà d’abitazioni. Desideriamo accompagnarvi in questo percorso in modo possibilmente discreto ma efficace, rapidamente ma in modo effettivo – con un proposito semplicissimo: vogliamo aiutarvi nella vostra previdenza.

Philipp Urech
Direttore Swiss Life Immopulse

Il vostro tema immobiliare.
La nostra soluzione globale.

TORNA SU
X
Send this to a friend