Tendenze giardino 2019: selvaggio e naturale!

Le tendenze del giardino sono in continua evoluzione. Gli anni '60 hanno segnato l’epoca dei dondoli hollywoodiani, gli anni '70 quella delle conifere tagliate in forma e gli anni '80 appartenevano ai giardini naturali, romanticamente selvaggi. Cosa fa tendenza nel 2019? Il blog di Immopulse vi aggiorna sul giardinaggio!

  • La fioriera rialzata perdura: anche nel 2019 la variante dell’orto che non affatica la schiena è una scelta eccellente. Lo stesso dicasi per la rinascita della spirale di erbe aromatiche, anch’essa dalla forma che giova alla schiena.

  • Gli hotel delle api sono in aumento: piante a misura di ape, un corso d’acqua e qualche hotel delle api costituiscono un buon inizio per dare una casa alle api selvatiche in giardino. Ancora più importante è la rinuncia a sostanze chimiche tossiche nel controllo delle infestanti e dei parassiti. Perché queste sostanze sono letali per le api.

  • Sì ai fertilizzanti, ma che siano sostenibili: via dai concimi chimici minerali per utilizzare concimi organici come composto e letame.

  • Recinti fioriti invece di un deserto di thuja: che si tratti di piante rampicanti o grandi piante perenni: le piante da fiore conquistano il “mondo che delimita il confine con i vicini”, offrendo non solo più colori e natura ma anche maggiore privacy.

  • L’acqua non deve mancare in nessun giardino: il discorso non verte sulla piscina alla moda, ma piuttosto su un grande stagno balneabile, un piccolo stagno o un modesto corso d’acqua.

  • Il giardino diventa “intelligente”: anche il giardino non può evitare lo smartphone. Che si tratti del robot tosaerba intelligente, di vasi per l’irrigazione automatica o del sistema di irrigazione completamente automatico, smart gardening fa tendenza.

  • Il giardino è in verticale: una caratteristica vincente soprattutto per i piccoli giardini a coltivazione di frutta e verdura. Ma anche i fiori si presentano al meglio.

  • Ritorno agli anni '80 votati alla vicinanza alla natura: il prato inglese e le siepi dalla forma perfetta attraversano un momento difficile nel 2019. Fiori selvatici, una siepe misteriosa, il prato e le pietre naturali tornano a essere protagonisti nei giardini. Anche le vecchie varietà di frutta e verdura ritrovano spazio nei giardini nostrani, ponendo fine alla monotonia genetica degli ultimi anni. La biodiversità è il motto del momento nel giardino davanti alla porta di casa.

In altri termini: le tendenze del giardino nel 2019 rendono il giardino e il balcone più naturali, più ricchi di specie, meno avvelenati, più variegati e, grazie alla tecnologia e al coraggio per la natura selvaggia, anche di più facile manutenzione.

Aktuelle Blogbeiträge

MOSTRA TUTTO

Il vostro tema immobiliare.
La nostra soluzione globale.

TORNA SU
X
Send this to a friend