Un immobile di proprietà è la miglior previdenza

swiss-life_05

Certo, si può decidere di pagare per tutta la vita l'affitto, ma in questo modo tanto denaro viene speso per la voce "casa" senza mai diventarne proprietari. Le cose possono anche andare in maniera differente se ci si rivolge agli esperti giusti. 

 

La previdenza per la vecchiaia in Svizzera poggia su tre pilastri. AVS e cassa pensioni (LPP) sono standard e sottostanno a rigide disposizioni. Il 3° pilastro, invece, offre diverse possibilità per mettere da parte un ulteriore capitale per la vecchiaia in modo intelligente. I pilastri 3a e 3b coniugano l'opportunità di risparmiare per la vecchiaia e al contempo di godere delle sovvenzioni statali. E soprattutto, quanto messo da parte può essere investito in qualsiasi momento nell'acquisto o nella costruzione di un immobile di proprietà. Insomma, non è altro che una fantastica possibilità di previdenza per la vecchiaia.

La previdenza comincia da giovani

I giovani amano vivere "qui e ora". Risparmiare non è fashion. Eppure vale la pena riflettere fin da giovani su come finanziare una vita decorosa in vecchiaia. Senza contare che diverse forme di risparmio sono studiate in modo tale che l'investimento a lungo termine sia premiato con ulteriori agevolazioni (ad esempio, risparmio sulle imposte). Il denaro investito da giovani non deve necessariamente aspettare l'età del pensionamento sotto forma di denaro contante. Una maniera intelligente d'investimento è l'acquisto o la costruzione di un immobile in cui vivere – perché no, anche da giovani.

Fatti che poi pagano

Chi comincia a risparmiare con impegno da giovane e approfitta di ipoteche a tassi vantaggiosi può presto appagare il suo desiderio di possedere un immobile. Le quattro mura non offrono solo libertà, ma permettono anche di risparmiare. Invece di versare mensilmente l'affitto, il denaro serve ad ammortizzare l'ipoteca e a creare al contempo capitale proprio, visto che, come detto, pagando l'affitto non si acquista un appartamento di proprietà. Se si finisce di ripagare l'ipoteca, è possibile investire ulteriormente nella previdenza per la vecchiaia individuale. Abitare in un immobile di proprietà, essendo indipendenti finanziariamente, e gli ulteriori contributi versati per la previdenza aumentano le probabilità di godere di una terza età tranquilla e sicura dal punto di vista finanziario.

Per la previdenza acquistare una proprietà d'abitazioni non è mai troppo presto

Chi acquista un immobile già da giovane, non fa un errore. Il primo immobile di proprietà non deve essere del resto l'ultimo. Chi possiede una proprietà, può rivenderla in qualsiasi momento. Un immobile è denaro contante. Si resta flessibili in maniera da potersi adeguare senza troppi problemi a nuove necessità di spazio, nuovo luogo di lavoro e cambiamenti finanziari o dovuti all'età. Gli esperti in immobili si occupano in modo professionale dell'acquisto e della vendita di proprietà d'abitazioni. Conoscono il mercato e le sue prerogative, prevenendo così spiacevoli sorprese. Chi poi si rivolge agli specialisti della previdenza, si tutela nel migliore dei modi. Swiss Life, che vanta oltre 600 consulenti previdenziali e immobiliari in tutte le regioni della Svizzera, è il partner ideale. Immobili, previdenza e finanze: pensiamo noi a tutto.

 

Il vostro tema immobiliare.
La nostra soluzione globale.

TORNA SU
X
Send this to a friend